.
The power of fashion, cultural history, communication. Creative industries and the New Europe, opportunities and challenges

Martedì 22 maggio 2018 partecipo al convegno "The power of fashion, cultural history, communication. Creative industries and the New Europe, opportunities and challenges", organizzato presso Sapienza Università di Roma. La mia relazione "La moda e le dinamiche dell'innovazione culturale" è prevista a partire dalle 16.45. 

Ulteriori informazioni nel programma in allegato.

 
Semiotica del design di Anne Beyaert-Geslin

Lunedì 7 maggio 2018, alle ore 19, presso la librairie Française à Rome (Largo Toniolo), presenterò, insieme a Paolo Peverini, il libro "Semiotica del design" (ETS) di Anne Beyaert-Geslin, che sarà presente all'incontro.

In allegato la locandina.

 
Sedie e Semiotica del design

Venerdì 4 maggio 2018, ore 11, presso la sala Piccinato del Dipartimento PDTA Sapienza Università di Roma, introduco la lezione di Anne Beyaert-Geslin intitolata "Sedie e Semiotica del design".

 
L'efficacia semiotica

Giovedì 5 aprile 2018, alle ore 17, presso la Scuola Superiore di Studi Umanistici dell'Università di Bologna si terrà un incontro dal titolo "L'efficacia semiotica". Ne discuterà Paolo Fabbri con Gianfranco Marrone e Stefano Traini. Insieme a me interverrò Jorge Lozano, mentre modererà l'incontro Patrizia Violi.

 
Imaginaire, Interprétation: une dialectique?, Università di Sousse, Tunisia, 22-24 marzo 2018

Venerdì 23 marzo 2018 partecipo al convegno dell'Università di Sousse "Imaginaire, Interprétation: une dialectique?" con la relazione "Immaginario cartografico e immaginazione spaziale" (ore 8.55-9.20), per poi presiedere l'atelier 13 alle 15,20 e subito dopo, alle 17.20, prendere parte alla presentazione del volume “Nella rete di Google. Pratiche, strategie e dispositivi del motore di ricerca che ha cambiato la nostra vita” che ho curato insieme a Vincenza del Marco.


In allegato il programma.

 
Lingue e Linguaggi della Politica

Lunedì 12 febbraio 2018, alle ore 11.00 presso la sede della Società Dante Alighieri, in Piazza di Firenze, 12, a Roma, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del ciclo di incontri Lingue e Linguaggi della Politica,dedicati ai temi della comunicazione e del marketing politico nella Prima e Seconda Repubblica.

Gli otto incontri successivi, che si terranno tra il 14 febbraio e il 10 maggio 2018, saranno incentrato su specifici tema della comunicazione politica, e legati dal filo conduttore dell'attenzione ai suoi linguaggi. 

Alla conferenza stampa interverranno docenti e ricercatori universitari - con una buona presenza di rappresentanti del CoRiS -, Commissari, dirigenti e funzionari dell'Agcom, responsabili di periodici, blog, piattaforme web, agenzie di comunicazione, giornalisti e politici. 

Parteciperò insieme a Giovanna Leone all'incontro del 28 febbraio alle ore 18, introdotto da Alessandro Masi e coordinato da Massimo Arcangeli, con Paolo Peverini come discussant junior. Parleremo di abiti, gesti, pose e immagine della politica.


Per ulteriori info rimando qui.


In allegato il programma degli otto incontri.

 
Gli schermi dell'apparire. Tecnologie, immaginazione, forme di vita fra semiotica ed estetica

Mercoledì 14 marzo 2018 partecipo alla presentazione de "Gli schermi dell'apparire. Tecnologie, immaginazione, forme di vita fra semiotica ed estetica", n. 125 di Versus. Quaderni di studi semiotici, curato da me e Riccardo Finocchi, che si terrà presso la facoltà di Filosofia di Sapienza Università di Roma, ore 17.30-19,30, nell'aula XII di Villa Mirafiori. Ne discutono Alberto Abruzzese, Stefano Gensini, Daniele Guastini, modera Nunzio Allocca.

 
La città: letture trasversali.

Vi segnalo un ciclo di incontri di ricerca promosso dall'Unità di ricerca Spazio urbano, Creatività e Media e dal mio corso di Semiotica della città e dei luoghi del consumo.

Il primo incontro, intitolato Strategie di innovazione nelle politiche urbane di un’amministrazione pubblica e previsto per venerdì 23 febbraio alle ore 15.00 presso l'Aula Blu1 (Città Universitaria, Piazzale Aldo Moro 5), vede ospite Luigi Virgolin (Dipartimento Economia e Promozione della Città del Comune di Bologna e Dottorando CoRiS)-

A partire dal caso di Bologna, saranno affrontati i nodi tematici degli assi strategici individuati delle agende urbane (city branding, promozione turistica, nuove forme di accesso alla conoscenza), e della conseguente rinegoziazione del patto di fiducia tra politica e comunità locali. 

Il secondo incontro, intitolato Gente della notte. Spazi urbani e pratiche notturne, previsto per lunedì 26 febbraio 2018 alle ore 14.00 presso l'Aula Blu1 (Città Universitaria, Piazzale Aldo Moro 5), ospita Eleonora Diamanti (Ricercatrice post-doc, Dipartimento di Antropologia – University of Victoria, Canada). Nell'occasione, si affronterà il tema della fruizione dello spazio urbano al di là del regime temporale diurno, e delle implicazioni in termini culturali e politici del "consumo" della città durante la notte, seguendo una prospettiva etnografica e semiotica.


In allegato la locandina degli eventi.

 
Nella rete di Google a Bologna!

Il 13 febbraio presento "Nella rete di Google" a Bologna. Vi aspetto insieme all'altra curatrice Vicenza del Marco e ai discussant Giovanna Cosenza, Aldo Gangemi e Lucio Spaziante, alle ore 18 presso la Libreria Coop Zanichelli, in piazza Galvani. 

In allegato la locandina della presentazione.

 
"Il rilancio dei musei può passare anche dalla spettacolarizzazione"

Qui potete leggere la mia intervista per la testata Lumsa News, in cui parlo della situazione contemporanea dei musei e di alcune opportunità di rilancio. 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 24
templates/ip/images/menu15